YOKOHAMA SI AGGIUDICA IL SUPER GT 300 2014.

20 Novembre 2014

Yokohama Rubber Co., Ltd., ha annunciato la vittori di ADVAN racing nel campionato piloti della classe GT300 della serie SUPER GT 2014.

La vittoria di quest’anno fa ritornare il trofeo ad una macchina che montava YOKOHAMA dopo una pausa di un anno che seguiva quattro stagioni vittoriose sin dal 2009. Il veicolo campione è il GoodSmile Hatsune Miku Z4 del GoodSmile RACING (GSR) & Team Ukyo e guidato da Nobuteru Taniguchi e Tatsuya Kataoka.

La Hatsune Miku Z4 ha visto il suo cammino nel campionato con due vittorie iniziali. Auto e piloti hanno dovuto superare alcune difficoltà durante il corso della serie, come l’handicap di peso della Z4 e un incidente, ma la squadra si è stretta negli ultimi round della serie, centrando anche un terzo posto nel Round 7, la prima gara della serie corsa in Thailandia. Come risultato, il team in questa serie finale ha centrato il primo posto con un vantaggio di nove punti sul secondo.

GSR&Team UKYO potevano conquistare il titolo con un piazzamento nelle prime tre posizioni, dopo le qualifiche. La gara finale è stata una battaglia intensa ma Taniguchi e Kataoka hanno corso in maniera impeccabile aggrappandosi alla terza piazza garantendosi il titolo. La grande maggioranza delle vetture iscritte al SUPER GT 2014, compreso il Studie BMW Z4 guidato da Jorg Muller e Seiji Ara, che ha concluso la serie al terzo posto, e il B-MAX NDDP GT-R guidato da Kazuki Hoshino e Lucas Ordonez, che ha chiuso al quarto posto, erano dotati di pneumatici da corsa ADVAN Yokohama.

I commenti dei piloti:

Nobuteru Taniguchi: “Abbiamo vinto il campionato, ma è stata una gara intensa e combattuta. Il nostro terzo posto e il successo nel campionato sono il risultato del duro lavoro svolto da noi piloti e tutta la squadra. Non potrei essere più felice di questo risultato”. Tatsuya Kataoka: “L’ottima performance dei pneumatici YOKOHAMA in condizioni molto difficili ci ha aiutato a raggiungere il podio. Taniguchi e io abbiamo continuato a spingere la macchina fino ai suoi limiti, e in qualche modo siamo riusciti a catturare il campionato”.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.