Trelleborg e Massey Ferguson conquistano il Polo Sud

10 Dicembre 2014

Antarctica2, il team guidato da Manon Ossevoort soprannominata ‘Tractor Girl‘, ha ormai raggiunto il Polo Sud. Questo traguardo completa la prima parte della spedizione con il trattore MF 5610, prima parte del viaggio di ritorno di 5.000 chilometri al Polo Sud. Come partner ufficiale della spedizione, Trelleborg ha sviluppato uno speciale multi-purpose set di ruote complete, sia di pneumatici che cerchi, che hanno permesso allo MF 5610 di affrontare con successo le condizioni meteorologiche insidiose dell’Antartide.

Rigorosi test sui pneumatici agricoli standard prima della spedizione, condotti da Trelleborg e Massey Ferguson, hanno rivelato che, a causa delle condizioni meteorologiche avverse, e il duro ambiente dell’Antartide, il consumo di carburante e le prestazioni di trazione richieste sarebbero state sfide particolarmente significative. Pertanto, uno pneumatico che vanta un ottimo galleggiamento si traduce in una maggiore distribuzione della pressione sul terreno, mentre una trazione superiore era essenziale per garantire consumi ridotti e maggiore aderenza, così come, un maggiore comfort di guida e movimentazione.

Gli ingegneri Trelleborg hanno quindi voluto modificare il disegno del battistrada dell’innovativo ProgressiveTraction ™, riducendone la sua altezza e arrotondandone la spalla, in modo di rendere il pneumatico perfetto per la guida sul terreno dell’Antartide.

Nicolas Bachelet, Capo Meccanico di Antarctica2 ha commentato: “Nei 18 giorni che sono stati necessari per completare la prima parte della spedizione, il team ha dovuto affrontare terreni altamente difficili dai crepacci alle salite, dalla neve morbida a temperature fino a -56°. Completare questa parte della spedizione è stata davvero un’impresa fenomenale e testimonia non soltanto la grinta e la determinazione dell’equipaggio, ma anche le prestazioni dello MF 5600 e degli pneumatici ProgressiveTraction ™ di Trelleborg”. “Il pneumatico ProgressiveTractionTM si sta dimostrato altamente resiliente nell’affrontare con successo temperature così rigide – prosegue – Non solo le gomme non congelano, ma sono rimaste morbide garantendo affidabilità e comfort di guida. La sfida principale affrontata dal pneumatico è stata quella della trazione in salita sui ghiacciai. Tuttavia, grazie al grip aggiuntivo fornito dalla carcassa ultra-flessibile e dall’ampia impronta del pneumatico, nella regione montagnosa la scivolosità è risultata basssissima “.

Piero Mancinelli, Direttore R & S per il reparto pneumatici da Agricoltura e Forteste di Trelleborg Wheel Systems, ha commentato: “Per garantire un uso ottimale, la pressione dei pneumatici è stata modificata per ottenere maggiore trazione e flottazione, assecondando le condizioni necessarie. Antartica2 fino ad ora ha dimostrato di essere un vero e proprio viaggio straordinario e ha fornito una piattaforma globale per mostrare le prestazioni dei pneumatici ProgressiveTractionTM in uno degli ambienti più severi al mondo. Siamo quindi molto soddisfatti delle prestazioni del pneumatico attraverso tutta la durata della spedizione.”

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.