SBK gara 1 – Gp di Germania 2017 la scelta delle gomme è stata fondamentale

21 Agosto 2017

Chaz Davies impressionante. Con gran carattere dimostra tutta la sua grinta e la forza Ducati, nonostante nel giro di ricognizione si sia accorto di un problema al freno posteriore riesce ad imporsi su Rea e Sykes. In Kawasaki si interrogano sulla scelta della gomma morbida al posteriore. Melandri ha avuto problemi di assetto che lo hanno relegato in quarta posizione. Camier conquista un’ottima quinta posizione, ma con un giro in più probabilmente avrebbe raggiunto Melandri e lottato per il quarto posto.

 

 

Jonathan Rea

Con la gomma morbida al posteriore non è riuscito a mantenere il passo veloce di Chaz Davies. Un buon inizio ma dopo metà gara il ducatista ha allungato e Rea non ha potuto fare nulla. È stato un fine settimana molto difficile a causa delle condizioni della pista e di tutta la pioggia che è caduta.

Tom Sykes

Buona partenza ma così come Rea l’uscita dalle curve non era delle migliori.

Marco Melandri

Il nostro passo oggi era di 1’37 alto, non potevamo fare di più e sarebbe stato inutile prendere altri rischi. Costretto a limitare il dosaggio del gas a causa dell’instabilità della sua moto. Marco Melandri si è dovuto accontentare di un buon 4° posto.

Scelta delle gomme in gara 1:

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.