A Pirelli la MXGP a Metzeler il campionato Enduro con il talento azzurro Andrea Verona

30 Settembre 2019

Pirelli festeggia con Rea campione del mondo per 5 anni di fila in SBK

Conquistando Gara 2 a Magny-Cours, il nordirlandese della Kawasaki entra nella leggenda come il pilota più vincente della storia del Mondiale delle derivate di serie. Presso il circuito francese di Nevers Magny-Cours oggi il pilota della Kawasaki Jonathan Rea si è laureato Campione del Mondo FIM Superbike per il quinto anno consecutivo, entrando di diritto nella leggenda del motociclismo internazionale come il pilota più vincente del Mondiale per derivate dalla serie. Come lui nessuno mai: con questo quinto titolo iridato infatti il nordirlandese ha superato “King” Carl Fogarty che con la Ducati negli anni ’90 ha vinto 4 titoli ed ora è lui a detenere lo scettro di “Re” del Campionato Mondiale FIM Superbike.

Ad Ambert in Francia è andato in scena l’ultimo atto dello spettacolo del Campionato Mondiale FIM Enduro

Il piccolo paesino di Ambert ha ospitato l’ultimo atto del Campionato Mondiale FIM Enduro e il motoclub Livradois ha, come di consueto, organizzato una gara da 10 e lode. Il GP di Francia non poteva che essere un weekend adrenalinico e il finale lo è stato ancor più con due piloti METZELER a giocarsi il titolo finale nella classe E2. Loic Larrieu e Alex Salvini hanno corso per tutto il weekend di gara mettendo in gioco tutte le loro abilità ed energie. Al termine del fine settimana transalpino ad avere la meglio è stato il pilota di casa Loic Larrieu.
Nella giornata di sabato invece Steve Holcombe si è laureato per la quinta volta Campione del Mondo nella classe E3 dopo aver vinto e dominato la giornata di gara.

Nella Enduro GP il pilota inglese ha cercato con tutte le sue energie di mantenere il titolo iridato conquistato lo scorso anno, dopo aver corso per quasi tutta la stagione debilitato a causa di un virus, ma alla fine si è dovuto arrendere e accontentarsi della seconda piazza d’onore finale. Nel GP di casa Loic Larrieu (TM Racing Factory Team) ha dominato il Day 2 conquistando caparbiamente la prima posizione.

Andrea Verona 2° all’esordio

Dopo il titolo conquistato nella Junior Andrea Verona (TM Racing Factory Team) si è presentato per la seconda volta nella classe E1 e nel primo giorno di gara ha ottenuto un ottimo secondo posto. Ottima prestazione per Thomas Oldrati (Team Honda RedMoto) checon le METZELER MCE 6 DAYS EXTREME ha ottenuto un terzo e un quarto posto di giornata.

METZELER festeggia il titolo conquistato da Loic Larrieu (TM Racing Factory Team). Il pilota di casa ha vinto entrambe le giornate di gara e ha recuperato i due punti di svantaggio da Alex Salvini (S2 Motorsport Honda RedMoto Sembenini Team). I due piloti hanno corso una gara incredibile e la battaglia tra i due si è giocata proprio all’ultima speciale. Nel weekend francese completano la tripletta METZLER nella classe E2 i piloti del Team JET Zanardo Giacomo Redondi e Joe Wootton.

Steve Holcombe (Team Beta Factory Enduro) chiude il discorso titolo iridato nella giornata di domenica e saluta la stagione 2019 con altre due vittorie di giornata. Dany McCanney (TM Racing Factory Team) termina in entrambe le giornate di gara al secondo posto. Il pilota dell’Isola di Man riceve a fine gara la medaglia d’argento.

Il Campionato Mondiale FIM Enduro 2019 ha chiuso i battenti con il GP di Francia.

Risultati di Campionato (in grassetto i piloti METZELER):

Classifica EnduroGP
FREEMAN Brad p.237
HOLCOMBE Steve p.226
MCCANNEY Daniel p.196

Classifica Classe E1
FREEMAN Brad p.270
OLDRATI Thomas p.211
CAVALLO Matteo p.208

Classifica Classe E2
LARRIEU Loic p.215
SALVINI Alex p.211
CHARLIER Christophe p.176

Classifica Classe E3
HOLCOMBE Steve p.271
MCCANNEY Daniel p.247
ABGRALL David p.194

Classifica Classe Junior
VERONA Andrea p.195
ESPINASSE Thèophile p.168
FRANCISCO Enric p.150

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.