Nuovo centro Nokian per la produzione di pneumatici pesanti

29 Novembre 2018

Nokian Tires sta costruendo un centro di ricerca e sviluppo incentrato su pneumatici commerciali pesanti presso la sua sede centrale a Nokia, in Finlandia. È il secondo maggiore investimento della compagnia nel segmento degli pneumatici pesanti nell’ultimo anno.

“Nell’intera storia di Nokian Tyres, questo è il più notevole investimento nello sviluppo di prodotti per pneumatici pesanti”, afferma Kalle Kaivonen, Responsabile ricerca e sviluppo Nokian.

Il centro Nokian sarà più di 3400 metri quadrati e accelererà la fase di test dei nuovi modelli di pneumatici accanto a un’espansione della capacità di produzione. A dicembre 2017 Nokian ha avviato un progetto triennale per aumentare la capacità di produzione di pneumatici pesanti del 60%, da 44 milioni di sterline a 70,5 milioni di sterline.

Complessivamente, Nokian investe circa 70 milioni di euro – oltre 83 milioni di dollari – nella business unit di pneumatici pesanti, Nokian Heavy Tyres Ltd.

“Tutto è a posto. La prima fase dell’espansione degli impianti di produzione è completa e la seconda parte sarà pronta nell’aprile 2019. Nell’estate 2019 inizieremo l’installazione di nuovi macchinari “, afferma Pasi Antinmaa, direttore della Nokian Heavy Tires Plant.

Questo rendering mostra il futuro centro di ricerca e sviluppo dei pneumatici commerciali pesanti di Nokian.

Il centro di ricerca e sviluppo consoliderà i test precedentemente effettuati in più sedi, che secondo Nokian aumenterà l’efficienza. I test interni si svolgeranno tutti sotto lo stesso tetto e vicino alle linee di produzione.

“Il centro sarà pieno di macchinari moderni”, afferma Matti Kaunisto, responsabile sviluppo di Nokian per pneumatici pesanti. “Possiamo triplicare il numero di pneumatici testati e testare più variabili per servire i nostri clienti OEM con i più alti standard.”

Matti Kaunisto di Nokian evidenzia i tre principali vantaggi del nuovo centro R & D.

Per Nokian Tyres è prioritario rendere l’intero ciclo di vita del pneumatico ecologico. La società avrà anche la capacità di studiare innovazioni nel settore agricolo e forestale e concentrarsi su come i suoi pneumatici devono lavorare in congiunzione con quei nuovi sistemi.

Nuove innovazioni permetteranno lo sviluppo di soluzioni innovative rivoluzionarie. Ad esempio, per muoversi in sicurezza e in modo prevedibile senza l’esperienza e la valutazione del guidatore, il sistema di guida di un veicolo senza pilota fissa esigenze più elevate per i pneumatici.

“I trattori senza equipaggio lavoreranno tra di noi in futuro, e quelle macchine hanno bisogno di pneumatici premium oltre a dati completi di tali pneumatici per rendere lo sterzo sicuro e preciso”, afferma Kaunisto.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.