NOKIAN: IL CDA DEFINISCE I PROPRI MEMBRI, I RISPETTIVI COMPENSI E LA QUESTIONE DELLE AZIONI

9 Aprile 2015

Nella giornata dell’8 aprile Nokian Tyres in assemblea generale ha approvato il bilancio 2014 e scaricato il Consiglio di Amministrazione e il Presidente e CEO dalle responsabilità.

La riunione ha deciso che un dividendo pari a 1.45 euro per azione sarà versato per il periodo fino al 31 dicembre 2014 e sarà pagato agli azionisti nella lista gestita da Euroclear Finland Ltd alla data di registrazione del 10 aprile 2015, mentre la data di pagamento del dividendo è del 23 aprile 2015. L’incontro ha inoltre stabilito che il C.D.A. È composto da 6 membri: gli attuali Hille Korhonen, Raimo Lind, Inka Mero, Hannu Penttilä e Petteri Walldén proseguiranno nel Consiglio di Amministrazione. Mentre, come nuovo membro è stato scelto Tapio Kuula. Detto questo, è stato deciso che il canone versato al Presidente del Consiglio sia pari a 80.000 euro l’anno, mentre quello spettante ai consiglieri sarà di 40.000 euro l’anno. I membri del Consiglio hanno fissato in 600 euro la quota spettante per ogni riunione. Secondo i criteri esistenti, il 50% della quota annuale va versata in contanti, e il restante 50% in azioni della società, in modo tale che, tra il 9 e il 20 aprile 2015, 40.000 euro saranno il valore delle azioni Nokian acquistate presso la riserva a nome del Presidente del Consiglio, e 20.000 euro arriveranno dalle azioni in mano ai consiglieri. In poche parole la remunerazione finale è soggetta alle performance delle azioni della società.

 

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.