MotoGp Qatar 2017: per Viñales primo successo sulla M1

27 Marzo 2017

Il numero 25 fa sua la gara in Qatar. Doviziso è secondo, Rossi terzo dopo una prova maiuscola e Marquez giù dal podio. Iannone out.

Lo spagnolo Maverick Viñales ha festeggiato il suo debutto con la YAMAHA MOVISTAR MOTOGP sostenendo la sua prima pole position in MotoGp vincendo il Gran Premio del Qatar, davanti ad ANDREA DOVIZIOSO (Ducati Team) e VALENTINO ROSSI (Yamaha MOVISTAR MotoGP).

Come nel 2009, la pesante pioggia a Losail International Circuit ha costretto gli organizzatori ad annullare qualifiche del week-end, ciò significa che l’ordine della griglia per la gara di apertura del campionato 2017 del mondo è stato deciso da tempi di prove libere. Questo ha messo Viñales in pole, davanti ad Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar) e Marc Marquez (Repsol Honda Team).

Il tempo piovoso ha costretto l’inizio dello scontro notturno di un ritardato di 45 minuti, mentre la gara è stata accorciata da 22 a 20 giri.

Iannone è partito come un fulmine, ma è stato il francese Johann Zarco la prima sorpresa della stagione emergendo davanti a tutti con la sua Yamaha equipaggiata con la morbida al posteriore: la Michelin Power Slick. Il due volte campione della Moto2 ha tenuto la testa della gara per cinque giri fino a quando l’anteriore della sua moto l’ha costretto ad una rovinosa caduta alla curva 2. Il controllo della gara è passato quindi in mano ad Andrea Dovizioso (Ducati Team) che aveva fatto la stessa scelta del pneumatico posteriore.

Al giro di boa, Dovizioso è stato tallonato da Marquez che aveva cambiato la sua gomma anteriore dura con la mescola media all’ultimo momento. Iannone aveva un piede sul podio quando è caduto (come nel 2016), ciò ha consentito alla coppia Movistar Yamaha MotoGP di arrivare vicino a Marquez.

Al giro 11, Viñales (media Michelin Power Slicks anteriore e posteriore) è riuscito a passare Marquez per fissare il secondo posto prima di chiudere il gap da Dovizioso. Viñales ha spremuto la sua moto fino a passare primo al 13 ° giro, ma Dovizioso ha invertito la situazione più volte, la coppia si è scambiata posizione sette volte in tutto!

All’età di 22 anni, Viñales ha fissato la seconda vittoria della sua carriera in MotoGP, inseguito oltre la linea da Dovizioso, che è arrivato secondo in Qatar per il secondo anno consecutivo! Rossi ha chiuso terzo, davanti alla Repsol Honda Team di Marquez e Dani Pedrosa.

Il prossimo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP 2017 prenderà squadre a Autodromo Termas de Rio Hondo, Argentina, aprile 7-9.

 

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.