MotoGp, Michelin fornitore unico di gomme fino al 2023

23 Ottobre 2017

La DORNA Sports conferma Michelin come unico fornitore ufficiale di pneumatici per il campionato mondiale di MotoGP fino al 2023.

L’estensione del contratto fino al 2023 è stata annunciata alla volta del GP d’Australia in questo weekend in occasione del  Michelin Australian Motorcycle Grand Prix con la presenza del direttore Michelin Motorsport Pascal Couasnon e Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna.

Pascal Couasnon, direttore della Michelin Motorsport:

“Dopo due stagioni che hanno visto prestazioni e strategie di pneumatici che contribuiscono realmente allo spettacolo dalla serie regina di corse di motociclismo, Dorna Sports ha deciso di estendere la sua collaborazione con Michelin come partner tecnico ed esclusivo fornitore di pneumatici in MotoGPTM per altri cinque anni. Siamo naturalmente felici di aver guadagnato la fiducia di Carmelo Ezpeleta e del suo team. Michelin intende utilizzare la sua continuativa collaborazione con Dorna Sports per continuare a sviluppare pneumatici da corsa sempre più sicuri e più competitivi, nonché innovazioni che andranno a beneficiare gli pneumatici stradali. Michelin è anche lieta di lavorare con le squadre ed i piloti che ci hanno dato un caloroso benvenuto dopo la nostra lunga assenza dal campionato e anche per poter costruire il senso di orgoglio sentito dal nostro staff dopo il nostro riuscito ritorno a MotoGP “.

Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna Sports:

“Sono lieto che MotoGP e Michelin continueranno la loro collaborazione per altri cinque anni. MotoGP ha continuato a crescere, eccitare ed emozionare i fan perché Michelin è entrato a bordo come unico fornitore di pneumatici nel 2016 e siamo orgogliosi che la nostra partnership rappresenterà ancora una volta le basi di altri cinque anni di corse straordinarie. Questa è una fantastica novità per il Campionato, le squadre e i piloti come guardiamo al futuro “.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.