Michelin Winter Solution: un’offerta globale per l’inverno

10 Dicembre 2014

Iniziata nel 2013 con il lancio di due nuove gamme destinate ai veicoli ad alte prestazioni e ai SUV, Pilot AlpinPA4 e Latitude AlpinLA2, MICHELIN completa il rinnovamento della sua offerta invernale con il nuovo Alpin 5. Grazie a qualcosa come 622 milioni di euro di investimento e 6600 ricercatori è nato dunque il MICHELIN Alpin 5 è il nuovo pneumatico destinato ad utilitarie, monovolume, berline compatte e familiari che beneficia di due tecnologie avanzate, che riguardano:

  • La scultura del battistrada.
  • La composizione della mescola di gomma.

La nuova scultura della gomma offre tre prestazioni:

  1. L’effetto cremagliera, per un miglior ingranamento sulla neve e per diminuire i rischi di aquaplaning.

MICHELIN Alpin 5 ha una scultura direzionale molto intagliata, specifici tasselli di gomma

ed un elevato tasso di intaglio, (+17% rispetto al suo predecessore). Lo pneumatico forma un’impronta sulla neve e dà inizio all’effetto dell’ingranamento (migliorato grazie alla nuova scultura direzionale ed alla nuova forma dei tasselli, che sono il +12% nella scultura che migliorano l’effetto cingolo nella neve e quindi la capacità di trazione dello pneumatico). Inoltre, il nuovo orientamento dei canali laterali favorisce l’evacuazione dell’acqua e riduce i rischi di aquaplaning.

  1. L’effetto artiglio per una migliore trazione sulla neve

Le lamelle sono concepite come tanti piccoli artigli che si aggrappano al suolo. Questo ovviamente contribuisce alla motricità sulla neve, dato che aumenta quante più sono le lamelle e la loro forma specifica. Questo pneumatico dispone, rispetto al suo predecessore, del 16% di lamelle in più.

 

  1. L’effetto superficie al suolo per una maggiore precisione di guida.

Più gomma va a contatto con il suolo più aumenta l’aderenza. Per questo motivo, e dato che lo pneumatico si deforma ad ogni giro di ruota, gli ingegneri Michelin hanno deciso di ripensare la forma dei tasselli ed il loro orientamento, per ottenere un miglioramento della funzione autobloccante degli elementi della scultura del battistrada in moda da avere maggiore rigidità, migliore qualità del contatto con il suolo e migliore precisione di guida.

Questa è la tecnologia MICHELIN ALPIN 5, eccellente sull’asciutto, sul bagnato e sulla neve grazie all’INNOVATIVA TREAD COMPOUND TECHNOLOGY.

Per una buona aderenza su suolo bagnato anche quando fa più freddo, è necessario che la mescola di gomma abbia una alta percentuale di silice. MICHELIN ha scelto quindi di aggiungere degli elastomeri funzionali nella mescola, ovvero l’innovativa Tread Compound Technology. Grazie a questi elastomeri la mescola risulta più omogenea,e vanno a migliorarsi le prestazioni in termini di aderenza su suolo bagnato e innevato, mantenendo alto il livello di efficienza energetica. La nuova mescola di gomma è il risultato della tecnologia Michelin Hélio Compound di 4a generazione che contiene olio di girasole, per ottimizzare il funzionamento dello pneumatico a bassa temperatura.

Rispetto alla generazione precedente ALPIN 5 riduce del 5% la distanza di frenata sul bagnato e del 3% su fondo innevato

MICHELIN ALPIN 5 è disponibile in 27 misure, dalla 195/65R15 alla 225/55R17. Diametro da 15 a 17 pollici, Serie da 65 a 45, Categorie di velocità T, H, V.

MICHELIN Pilot AlpinPA4, MICHELIN Latitude AlpinLA2

I nuovi pneumatici invernali Michelin integrano una nuova tecnologia, denominata Ridge-nflex, che si basa sull’unione di due elementi: Disegno del battistrada fortemente scolpito (Maxi Edge), le cui lamelle autobloccanti (StabiliGrip) contribuiscono alla rigidità ottimale dei tasselli per una migliore precisione di guida e migliore grip.

Pilot AlpinPA4 vs generazione precedente: Spigoli: FINO A + 74% Lamelle: FINO A + 135%

Latitude AlpinLA2 vs generazione precedente Spigoli: FINO A + 40% Lamelle: FINO A + 75%

Mescola HelioCompound 3G a base di silice e olio di girasole, che conserva l’elasticità anche a basse temperature per migliorare l’aderenza su ghiaccio e strada bagnata. Rispetto alla generazione precedente, i benefici della nuova tecnologia denominata Ridge-n- Flex, ideata dall’équipe di Ricerca e Sviluppo del gruppo, sono:

Pilot AlpinPA4 Per vetture ad alte prestazioni – Frenata su strada ghiacciata: 4metri in meno. Su strada innevata 3metri in meno.

Latitude Alpin LA2 per SUV – Frenata su strada ghiacciata: 3metri in meno. Su strada innevata: 2metri in meno.

Dimensioni

Pilot AlpinPA4 Per vetture ad alte prestazioni: DIAMETRO da 17 a 20 pollici, Serie da 55 a 30, CATEGORIE DI VELOCITà: H, V, W

Latitude AlpinLA2 per SUV: DIAMETRO: Da 16 a 21 pollici, Serie da 70 a 35, CATEGORIE DI VELOCITà: H, V

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.