Michelin: nuovo XDR 250 50/80 R57, ideale per i Dumper da 250T

29 Luglio 2015

Michelin presenta il nuovo pneumatico MICHELIN XDR 250 50/80 R57 progettato per camion rigidi da 250 Tonnellate con cassone ribaltabile. Gli operatori di miniere a cielo aperto sono sempre alla ricerca di modi per migliorare la propria produttività. Michelin ha quindi affrontato queste problematiche con il nuovo MICHELIN XDR250 la cui capacità di gestire i carichi più pesanti aumenta la quantità di materiale che i dumper rigidi possono trasportare ogni ora. Questa gomma migliora la produttività dei dumper rigidi di oltre il 25% rispetto al concorrente principale, il Bridgestone VRDP 46/90 R57, senza sacrificare la vita del battistrada. Sviluppato in collaborazione con Caterpillar e Komatsu, sulla base di specifiche comuni per i loro ultimi dumper da 250 tonnellate, il MICHELIN XDR250 è inoltre montato sui dumper rigidi CATERPILLAR 793F e sui Komatsu 830E. La maggiore produttività del nuovo pneumatico deriva da due caratteristiche principali:

  • Più aria: lo pneumatico MICHELIN XDR250 contiene +9,2% di aria rispetto al suo predecessore, il MICHELIN XDR2 40.00 R57. Una novità che permette di trasportare carichi più pesanti.
  • Generazione di calore inferiore: il rivoluzionario nuovo disegno del battistrada ottimizza il flusso d’aria e il raffreddamento. Rispetto al modello precedente, il MICHELIN XDR250 gestisce 8°C in meno sulla corona, in condizioni operative analoghe.

MICHELIN XDR 250
Infine il MICHELIN XDR250 è compatibile con il sistema di misurazione della pressione dei pneumatici Michelin Earthmover, il MEMS Evolution3, che aiuta a incrementare la produttività, fornendo dati in tempo reale stato degli pneumatici.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.