Mescole OTR su misura per movimentazioni portuali da Continental

28 Maggio 2018

La nuova mescola resistente alle crepe e all’abrasione prolunga la durata dei pneumatici nelle condizioni più difficili

ContiPressureCheck e ContiConnect aumentano l’efficienza e la sicurezza nell’industria portuale

Un surplus in termini di resistenza all’abrasione, durata e chilometraggio: ecco cosa offre il nuovo composto Port Plus di Continental.

In anteprima al TOC Europe di quest’anno a Rotterdam. Con lo slogan “Pneumatici affidabili. Operazioni intelligenti”.

La tecnologia Efficient Terminals

Continental presenterà la nuova mescola per il suo portfolio V.ply.

In mostra anche i sistemi di monitoraggio della pressione dei pneumatici digitali ContiPressureCheck e ContiConnect.

TOC Europe si svolge dal 12 al 14 giugno a Rotterdam. I visitatori troveranno Continental Commercial Specialty Tyres (CST) presso lo stand C26 di Rotterdam Ahoy, hall 1.

Port Plus: pneumatici V.ply resistenti con maggiore durata del pneumatico

Sempre più grande, sempre più alto, sempre più veloce: i carrelli elevatori vuoti e gli impilatori di carico sono responsabili del carico e dello scarico dei container. In questa tipica applicazione di pick & stack, i carrelli elevatori si girano e rigirano sul posto, il pneumatico si riscalda molto rapidamente e aumenta l’usura del battistrada. Crepe e rigonfiamenti della gomma non sono rari. La nuova mescola Port Plus di Continental riduce la generazione di calore degli pneumatici, riduce al minimo l’usura e prolunga notevolmente la vita degli pneumatici.

“Abbiamo eseguito test sul sito presso i nostri clienti nell’ultimo anno e abbiamo visto casi in cui la durata degli pneumatici è addirittura raddoppiata”, afferma Julian Alexander, Product Line Manager Material Handling presso Continental CST.

Soluzioni digitali: ContiPressureCheck e ContiConnect per l’efficienza e la sicurezza nell’industria portuale

La sicurezza e l’efficienza sono i fattori chiave del successo nel settore portuale. Tuttavia, gli pneumatici con bassa pressione sono ancora una causa comune di guasti. Per garantire la corretta pressione e temperatura degli pneumatici, Continental ha sviluppato i sistemi di monitoraggio della pressione digitali: ContiPressureCheck per i singoli veicoli e ContiConnect per le flotte.

I TPMS di Continental sono al centro di entrambi i sistemi. I sensori intelligenti misurano costantemente la temperatura e la pressione dall’interno del pneumatico e forniscono dati da visualizzare su un dispositivo, sia esso su uno strumento portatile, all’interno della cabina del conducente o su un portale web che supervisiona la flotta. Gli avvisi e le notifiche in particolare sono progettati per guidare l’attenzione dell’operatore della flotta verso gli pneumatici che necessitano di un’azione immediata.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.