MERCEDES-BENZ SCEGLIE LE PASTIGLIE FRENO FEDERAL-MOGUL PER LA SUA NUOVA CLASSE C.

15 Ottobre 2014

Le nuove pastiglie freno ecologiche Ferodo Eco-Friction saranno montate sulla Mercedes Benz classe C. Queste pastiglie, a basso contenuto di rame, utilizzano un nuovo processo tribologico di fingerprinting. Mentre altre aziende in tutto il mondo lavorano per introdurre materiali alternativi entro i termini legali stabiliti, Ferodo Eco-Friction™ sta già ottenendo ottimi risultati. Il rame è un componente chiave nelle formule per pastiglie freno ad alta prestazione poiché limita l’usura della pastiglia e del rotore, la rumorosità e le vibrazioni contribuendo ad una maggiore stabilità di attrito. Il processo tribologico di fingerprinting di Federal-Mogul ha permesso ai suoi team di R&S di realizzare schede dati per ogni materia prima che costituisce la pastiglia freno. Sulla base di questa conoscenza l’azienda ha analizzato 1.500 materie prime e identificato materiali alternativi con le stesse caratteristiche in termini di usura e attrito nello stesso range di temperatura. Queste schede dati consentono a Ferodo di realizzare materiali d’attrito ad altissime prestazioni in tempi di sviluppo più brevi. L’azienda attualmente è in grado di sostituire un materiale con un alto grado di efficienza (come il rame) in tempi decisamente più brevi dei concorrenti. Non vi è alcun materiale che possa sostituire il rame. Le pastiglie freno sono costituite da formulazioni di 20 o 30 materiali diversi, ognuno con funzioni specifiche. La gamma Eco-Friction™ di Ferodo utilizza una serie di solfuri metallici, minerali, abrasivi, fibre, particelle in ceramica e tipi di grafite per raggiungere le stesse caratteristiche in termini di usura e attrito delle pastiglie contenenti rame. La scelta di Mercedes anticipa di fatto l’entrata in vigore della nuova normativa che regolamenterà la presenza del rame nelle pastiglie, effettiva dal 2025. Grazie a Ferodo alcuni produttori di veicoli, come Daimler, stanno guadagnando un vantaggio ambientale notevole grazie alla possibilità di introdurre in anticipo le pastiglie freno a basso contenuto di rame o totalmente prive. La presenza delle pastiglie Eco-Friction sulla Classe C rappresenta anche la prima volta in cui una tecnologia è stata resa disponibile contemporaneamente per il mercato OE e l’aftermarket. Ferodo sta al momento lavorando anche con altri importanti costruttori di veicoli per introdurre sulle loro vetture la gamma Eco-Friction.

8164-federal-mogul_pastiglie-eco-friction

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.