Intec presenta OBD-L, il salvamemorie

14 Giugno 2016

Intec propone OBD-L, uno strumento progettato per salvare le memorie quando si stacca la batteria della vettura. Un aspetto non da poco, dato che oggi la presenza di numerose centraline e sistemi elettronici rende la sostituzione più complessa e spesso richiede l’uso di una batteria tampone, per evitare l’azzeramento delle centraline. OBD-L ha un connettore OBD e una spina da 12V, ed è in grado di mantenere tutte le memorie presenti nelle centraline e non perdere i dati registrati sui dispositivi elettronici. Come funziona? È semplice: entra in funzione in pochi istanti.

Intec - OBD-L

  1. inserire la spina da 12V alla presa accendisigari presente su un avviatore di emergenza,
  2. si collega lo strumento alla presa OBD e si aspetta qualche secondo, il tempo per verificare che tutte le memorie siano protette,
  3. quando la luce verde è accesa si può procedere alla sostituzione della batteria.

Lo strumento distribuito dalla Intec è in grado di lavorare con la maggior parte dei veicoli alimentati a 12V: moto, auto, veicoli commerciali sia leggeri sia pesanti e persino trattori. Con OBD-L le operazioni di manutenzione o sostituzione della batteria ritorneranno a essere semplici come un tempo.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.