FIAT: ANCORA FURTI DI PEZZI DI RICAMBIO, QUESTA VOLTA A TORINO

30 Marzo 2015

Prosegue la piaga dei furti di ricambi a marchio Fiat. Dopo il caso di due addetti alla sorveglianza dell’impianto di Pomigliano d’Arco (NA), si segnala ora un nuovo furto. In questa occasione sarebbe coinvolto un dipendente dell’ FCA Group Parts&Service di None (TO) con l’ausilio di un camionista. I due, avrebbero sottratto qualcosa come 26 scatole di candelette preriscaldamento (100 per ogni scatola). I Carabinieri li hanno arrestati per mezzo di un appostamento, e li hanno fermati con la refurtiva (che ammontava a circa 65.000 euro). Ora i due sono in attesa del processo per direttissima.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.