F1 Gp Belgio: Sebastian Vettel ha vinto con una sosta da supersoft a soft

27 Agosto 2018

Nel GP del Belgio il tedesco vince sorpassando il rivale della Mercedes al primo giro e poi gestendo fino al traguardo. Spettacolare incidente al via scatenato da Hulkenberg che tampona Alonso e coinvolge anche Leclerc, Ricciardo e Kimi che si ritira qualche giro dopo

Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio del Belgio con una strategia a una sosta da supersoft a soft: la stessa tattica adottata anche da Hamilton (2°) e Verstappen (3°), oltre che da tutti gli altri i piloti di testa. Unica eccezione: Valtteri Bottas, 4° al traguardo (17° al via) dopo aver optato per due pit stop.

Il pilota finlandese della Mercedes ha firmato il giro veloce in gara in 1’46.286s su pneumatici soft, migliorando il precedente riferimento ottenuto nel 2017 da Vettel con pneumatici ultrasoft. Perez e Ocon, dopo i recenti problemi avuti dal loro Team, hanno ottenuto un grande risultato chiudendo rispettivamente 5° e 6°. Carlos Sainz, Stoffel Vandoorne e il ritirato Kimi Raikkonen sono stati gli unici piloti a utilizzare i P Zero White medium, in una gara caratterizzata all’inizio dal periodo di safety car dopo un incidente in curva 1. Dopo la pioggia di ieri, le condizioni meteo oggi sono rimaste buone, con 19° ambiente.

Lewis Hamilton al veleno:

“Congratulazioni a Vettel, io ho fatto tutto il possibile e credo che in questo weekend non potevamo fare di più. Quando mi ha superato nemmeno l’ho visto, hanno trovato un trucco speciale per andare forte”.

Mario Isola responsabile Car Racing Pirelli

“Le prestazioni dei pneumatici sono state molto buone, su un tracciato particolarmente esigente come quello di Spa. Il periodo di safety car a inizio gara ha esteso la durata del primo stint, con la maggior parte dei piloti che è riuscita a gestire il ritmo per effettuare un solo pit stop. Valtteri Bottas ha scelto una strategia a due soste che gli ha permesso di arrivare 4° dopo essere partito dalle retrovie, con uno stint intermedio di ben 27 giri su supersoft. Il prossimo weekend a Monza, la ‘gara di casa’ per Pirelli, avremo le stesse tre mescole usate qui oggi”.

Previsioni Pirelli

Sebastian Vettel ha vinto con una strategia a un pit stop, passando da supersoft a soft nel corso del giro 22: un giro dopo Lewis Hamilton, 2° al traguardo.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.