Michelin-Le-mans-2014

F1 2014: PIRELLI COMUNICA I PNEUMATICI FINO AL GP D’UNGHERIA.

16 Giugno 2014

GP di Austria, Gran Bretagna, Germania e Ungheria. Ecco le prossime quattro tappe del Mondiale 2014 di F1 prima della consueta sosta estiva. Pirelli come al solito comunica in anticipo le coperture che verranno utilizzate in questi quattro Gran Premi.

Per il rientrante GP d’Austria, che si correrà al Red Bull Ring di Zeltweg, saranno utilizzate le due mescole più morbide a disposizione: P Zero Giallo soft e P Zero Rosso supersoft. Il rinnovato circuito austriaco torna nel calendario del Mondiale F1 presenta diverse curve strette, situazione che richiede i due pneumatici Pirelli con massimo grip meccanico anche a basse velocità. L’abrasività dell’asfalto è piuttosto bassa quindi non si annunciano numerosi pit-stop.

Per il GP di Gran Bretagna che come sempre si disputerà a Silverstone saranno schierati i P Zero Arancio hard e i P Zero Bianco medium. Silverstone è diametralmente opposto al Red Bull Ring dato che si tratta di uno dei circuiti più veloci del campionato, con mette a dura prova la tenuta dei pneumatici. Per questo motivo, la scelta previlegia le due mescole più dure disponibili quest’anno.

Quest’anno sarà invece l’Hockenheimring (dato che si alterna ogni anno con il Nuerburgring) a ospitare il Gp di Germania dove scenderanno nuovamente in pista i P Zero Giallo soft e i P Zero Rosso supersoft. Il tracciato di Hockenheim presenta rettilinei veloci ma anche la più lenta e ritmata sezione del Motodrom. L’usura delle gomme non sarà particolarmente pronunciata quindi Pirelli ha optato per le mescole soft e supersoft.

L’ultimo appuntamento prima del rompete le righe agostano sarà il GP d’Ungheria che si correrà all’Hungaroring dove toccherà ai P Zero Bianco medium e i P Zero Giallo soft. L’Hungaroring è un circuito particolarmente lento e tortuoso, una sorta di Montecarlo senza guardrail, nel quale a fare la differenza è spesso il caldo torrido che mette alla frusta i pneumatici. La scelta di medium e soft punta quindi ad assicurare la massima prestazione in un’ampia gamma di condizioni e, dato che spesso le soste ai box sono più di due, ci sarà ampio spazio per le strategie.

P Zero Red P Zero Yellow P Zero White P Zero Orange
Australia Soft Medium
Malesia Medium Hard
Bahrain Soft Medium
Cina Soft Medium
Spagna Medium Hard
Monaco Supersoft Soft
Canada Supersoft Soft
Austria Supersoft Soft
Gran Bretagna Medium Hard
Germania Supersoft Soft
Ungheria Soft Medium
Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.