LE DOMANDE PIU’ FREQUENTI QUANDO SI PARLA DI PNEUMATICI

12 Febbraio 2015

  1. QUANTO SPESSO SI DEVONO CONTROLLARE LE GOMME?

In teoria andrebbero controllati ogni mese o quantomeno prima di ogni lungo viaggio. È essenziale, inoltre, stare molto attenti agli pneumatici nel periodo invernale. Quando si controllano è necessario andare a vedere la pressione dell’aria, la profondità del battistrada e le condizioni generali (compresa la ruota di scorta).

2 QUANDO SI POSSONO PRENDERE LE GOMME?

Ci sono molti rivenditori che saranno felici di controllare e fornirvi le gomme.

3 QUAL è LA PROFONDITA’ MINIMA DEL BATTISTRADA, E PERCHE’ NON VA SUPERATA?

La legge dice che i battistrada devono essere di almeno 1,6 millimetri. Coloro che non rispettano questa norma rischiano una multa di quasi 3,000 euro. Garantire una certa profondita è importante perchè permette buona aderenza su strade scivolose e per rimuovere l’acqua in maniera migliore.

4 PERCHE’ E’ IMPORTANTE LA PRESSIONE DEGLI PNEUMATICI?

Uno pneumatico leggermente sgonfio peggiora la stabilità in curva e rende il veicolo insicuro sul bagnato. La pressione normale di esercizio è indicata sul libretto d’uso; se il veicolo è molto carico e si prevede un viaggio lungo, è opportuno aumentarla leggermente.In caso di pressione superiore o inferiore a quella giusta si rischia una riduzione di maneggevolezza o grip, causando quindi un comportamento dell’auto irregolare o imprevedibile, senza dimenticare il rischio scoppio.

5 COME POSSO TROVARE LA GIUSTA PRESSIONE DEGLI PNEUMATICI?

Leggendo il libretto del veicolo oppure dentro il tappo del carburante o nello sportello lato guidatore.

6 COSA PROVOCA UN’USURA IRREGOLARE?

Può essere provocata da una serie di fattori, dalle frenate prolungate, alla guida aggressiva, agli urti. Controllare mensilmente gli pneumatici è dunque importante per riscontrare i segni dell’usura.

7 QUANTO POSSONO DURARE LE GOMME?

Dipende molto da come vengono utilizzate. Se si utilizzano esclusivamente su autostrade o strade ben tenute la vita potrebbe protrarsi maggiormente rispetto a pneumatici maltrattati o utilizzati in ambienti urbani.

8 PERCHE’ SI DEVONO MONTARE GLI PNEUMATICI INVERNALI?

Gli pneumatici invernali garantiscono prestazioni, e quindi sicurezza, nettamente superiore rispetto a quelli estivi quando il clima scende sotto i 7 gradi. Ovviamente anche su neve e ghiaccio le prestazioni sono superiori.

9Cerchi

Le deformazioni ed ammaccature del cerchione producono vibrazioni allo sterzo, possono contribuire al distacco dello pneumatico, fanno sfuggire l’aria negli pneumatici “tubeless” (senza camera d’aria). Una accurata “ribattitura” può eliminare l’inconveniente, ma questa non è possibile su alcuni tipi di cerchioni in lega. E’ preferibile sostituire il cerchione piuttosto che rinunciare al vantaggio dello pneumatico “tubeless” che, in caso di foratura, impiega più tempo a sgonfiarsi.

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.