Continental investe quasi 50 milioni negli pneumatici agricoli.

11 Luglio 2016

Continental sta investendo 49,9 milioni di euro nel commercio di pneumatici agricoli. Per confermare ciò, Continental costruirà un’area specifica di produzione presso il suo stabilimento di Lousado in Portogallo. In questa espansione, tra le altre cose, troveranno impiego ben 125 nuovi operai. La società ha anche annunciato ulteriori investimenti nella produzione di pneumatici agricoli nel prossimo futuro, in caso di mercato positivo o crescita delle vendite.

Nikolai Setzer, membro del comitato esecutivo di Continental, e responsabile della divisione pneumatici: “Con questo investimento abbiamo dato un chiaro segnale che Continental è di nuovo protagonista come costruttore premium nel settore pneumatici agricoli. A Lousado abbiamo una eccellente posizione e un team fortemente motivato e con esperienza, che produce pneumatici radiali in un impianto di produzione state-of-the-art per l’esigente settore agricolo”.

Nikolai Setzer, membro del Comitato Esecutivo di Continental e responsabile della divisione pneumatici.

Nikolai Setzer, membro del Comitato Esecutivo di Continental e responsabile della divisione pneumatici.

“L’agricoltura professionale ha subito un rapido cambiamento nel corso degli ultimi anni” prosegue Thorsten Bublitz, Business Line Manager di Continental e responsabile per il business degli pneumatici agricoli. “In considerazione della popolazione mondiale in crescita e della crescente necessità per le colture agricole, la domanda di pneumatici agricoli efficienti è in aumento”.

Thorsten Bublitz, Business Line Manager di Continenta

Thorsten Bublitz, Business Line Manager di Continenta

Continental intende lanciare una gamma completa di pneumatici per trattori agricoli e macchine da raccolta, una gamma che comprenderà pneumatici radiali e cross-ply in ben 150 formati. L’introduzione di pneumatici radiali agricoli con il marchio Continental nel 2017 segnerà, inoltre, la fine del contratto di licenza di marchio tra Continental e Mitas. L’inizio della produzione è prevista proprio per il 2017. Continental ha già dato il via alla produzione di pneumatici a tele incrociate per il settore agricolo a Port Elizabeth, in Sud Africa, ed a Petaling Jaya, in Malesia. Continental sta inoltre investendo 2,5 milioni di € in un nuovo centro di ricerca e sviluppo sempre a Lousado per raggiungere una crescita del portafoglio di prodotti più rapida tra gli pneumatici agricoli. Questo centro sarà in stretta collaborazione con il reparto di ricerca e sviluppo centrale di Hannover, in Germania, e all’inizio impiegherà 5 ingegneri di recente assunzione. Si prevede di aumentare l’organico fino a 10 persone altamente qualificate. L’investimento nel settore dello pneumatico agricolo radiale a Lousado è parte del programma Vision 2025, che è stato lanciato nel 2011 e viene utilizzato dalla divisione pneumatici per la pianificazione strategica e l’attuazione sistematica del progresso tecnologico.

agricolture-img-1

 

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.