CAMBIA LA LEGGE SULL’AUTORIPARAZIONE.

6 Febbraio 2015

Il 05 gennaio 2013 è entrata in vigore la Legge n. 224/2012 che sancisce che le attività di meccanica/motoristica e di elettrauto vengano accorpate in un’unica nuova attività denominata MECCATRONICA. In poche parole, chi dovrà gestire la meccatronica dovrà possedere i requisiti tecnici e professionali per entrambe le attività. Una normativa semplice e chiara per chi deve intraprendere questa attività. Ma per chi ha un’impresa già attiva? Come si deve comportare? Quelle che sono già iscritte al Registro delle Imprese per entrambe le attività hanno già il diritto allo svolgimento della Meccatronica. Chi ha già compiuto il 55esimo anno di età, può proseguire la sua attività sino alla pensione senza problemi. Le imprese che hanno una sola abilitazione potranno proseguire le rispettive attività per 5 anni (fino al 05/01/2018. Entro quella data dovranno ottenere l’abilitazione alla categoria mancante. Com’è possibile ottenere l’abilitazione? Può essere conseguita mediante un corso professionale di qualifica sulle discipline non conseguite, della durata di quaranta ore. Questi corsi possono essere organizzati solamente dalle sedi di formazione accreditate presso ogni regione. Uno tra questi è TEXA in Veneto, dato che organizza il corso professionale di qualifica per tecnico meccanico (con valore su tutto il territorio).

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.