BRIDGESTONE AL MOTOR SHOW DI PARIGI GUARDA AL FUTURO, SUO E DEGLI PNEUMATICI.

29 Settembre 2014

Dal 2 ottobre scatterà il Motor Show di Parigi “Mondial de l’Automobile 2014” e, una tappa imperdibile di questa kermesse francese per i visitatori, sarà lo stand Bridgestone (Hall 1, stand 202) dove si potranno scoprire, assieme ai consueti pneumatici premium e alle innovazioni tecnologiche, le nuove scelte direzionali dell’azienda e il nuovo look del marchio.

Il Salone di Parigi permetterà al colosso giappone di svelare la sua nuova gamma più alcuni progetti in fase di concezione, come il rivoluzionario Ecopia EP500 il primo pneumatico sviluppato tramite la tecnologia Ologic di Bridgestone e scelto come primo equipaggiamento per l’auto elettrica BMW i3. Proprio questa vettura sarà parte integrante dello stand Bridgesstone. Infatti, i visitatori potranno sedersi al fianco della BMW i3 e farsi fotografare con uno sfondo a scelta. Per chi vorrà, sarà possibile condividere la foto sul proprio profilo Facebook e partecipare al concorso per vincere un travel voucher, che andrà allo scatto che otterrà più “mi piace”.

Ma le novità non finiscono qui. Per dare uno sguardo alle tecnologie del futuro, sarà esposto il nuovo concept di pneumatico AirFree Bridgestone, scelto come equipaggiamento delle vetture 100% elettriche Toyota Coms.

Gli altri pneumatici in mostra a Parigi saranno:

 

  • Blizzak LM001,
  • Blizzak LM80 EVO,
  • Potenza S001,
  • Turanza T001,
  • Dueler H/P Sport,
  • Adrenalin RE002.

 

Bridgestone, nell’ottica del rinnovamento, offrirà uno sguardo al nuovo look e al rilancio del proprio marchio attraverso una nuova campagna pubblicitaria e un nuovo video dedicato all’azienda, intitolato “The Moment”. Una campagna ideata per riaccendere la passione per il viaggio, lo stesso motore che spinge Bridgestone a sviluppare pneumatici che si abbinino al veloce ritmo di innovazione tipico dell’industria automobilistica.

 

Mada-Smart-Mpu

Iscriviti alla Newsletter

Se desideri restare sempre aggiornato su tutte le news, iscriviti alla nostra newsletter.